Pagine Virtuose

Citazione 018 – Efraim Medina Reyes –

Citazione 035 - John Green - rossociliegiashop

Amo per non possedere, per lasciare andare, per riempire di me una donna e darle la mia voglia indomita di vivere. Amo affinché tu sia tua, affinché non abbia padrone. Amo per sminuire quelli che conoscerai dopo di me. Amo perché sono superiore al mio amore, perché in lontananza tu sappia che io sono qualcosa che possiedi e non che ti manca. […] Tutto questo per dirti che mi manchi e che non trovo l’antidoto. Tutto questo per dirti che il fatto che mi manchi non mi ferisce né mi cura. Tutto questo per dirti che il tuo ricordo è il male più forte che mi faccio io stesso. Ma questo male è l’unico modo in cui posso ancora amarmi e respirarti.

Citazione di Efraim Medina Reyes dal libro  “C’era una volta l’amore ma ho dovuto ammazzarlo” del 2002.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *