Giochi Erotici

Specchio specchio delle mie brame….

specchio specchio delle mie brame ©rossociliegiablog

Ne sentirete parlare parecchio in questi post, suggerito qua e là, fedele compagno di tanti erotici spunti. Spezziamo una lancia a favore del voyeurismo, perché anche se non piace a tutti, è un mondo affascinante, al quale ci si può affacciare anche a piccole dosi per poi decidere di non farne più a meno.

Lo specchio fa subito l’effetto “fascino erotico” , non a caso i bordelli ottocenteschi ne erano super forniti! Ben vengano gli armadi con le ante di specchio quindi, un incubo quando sono da pulire ma, decisamente, tutta questa fatica viene ripagata dalla visione panoramica che consentono!

Chi invece deve affidarsi alla posizione dello specchio appeso al muro, dovrà lavorare un po’ di design e furbizia per trovare la collocazione migliore.

La panacea per fugare ogni dubbio sono gli specchi che si possono spostare (e inclinare), potrete così posizionarlo di volta in volta dove e come volete, portarvelo dietro in qualsiasi stanza vogliate sbizzarrirvi, per improvvisare un “menage a trois”: voi 2 e lo specchio. Per i cultori del genere uno solo potrebbe non bastare, e da qui l’esigenza di averne più d’uno, magari di quelli da terra (grazie IKEA).

Certo, un po’ di atmosfera non guasta, ma basta poco per creare un ambiente sensualmente stimolante, è sufficiente uno specchio un po’ grande, qualche lampada e un bel sottofondo musicale….quando si dice “ambient” . Le immagini riflesse accompagneranno e guideranno i vostri sguardi fugaci, moltiplicando le percezioni. A seconda della vostra carnagione scegliete le lenzuola giuste per creare contrasto!

Unico neo: se il partner non è a suo agio? Non tutti gradiscono, e bisogna tenerne conto, naturalmente è necessario essere concordi, ma con un po’ di collaborazione anche a questo c’è una piccola soluzione…bendate il partner recidivo! D’altronde non penso che gli dispiacerà se in cambio ottiene attenzioni particolarmente accattivanti, certo non può essere una regola applicata ogni giorno, ma nel sesso si fa presto a trovare degli accordi “tu fai questo per me e io faccio quest’altro per te” .

Per coloro che credono enfatizzi i difetti, se proprio volete fugare ogni dubbio, tenete una illuminazione molto bassa e soft, in modo da creare un bel gioco di ombre e soprattutto…smettete di pensare, rilassatevi e godetevi il momento perché certamente il/la vostro/a  partner ha di meglio da fare che cercarvi addosso dei difetti! Ma se ancora non ho convinto le donne, vi do questo ultimo suggerimento: la lingerie può essere anche tenuta addosso per creare un delizioso ed intrigante effetto vedo non vedo, mimetizzerà quei punti che proprio non vi vanno a genio facendovi sentire super sexy.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *